Alessandro Tocco promosso primo dirigente, le congratulazioni di D’Alessandro e Ciacciarelli

“La notizia della promozione del vice questore Alessandro Tocco ci riempie di orgoglio e a lui vanno i miei più sentiti complimenti L’operato e l’attenzione con cui in questi anni il dottor Tocco, alla guida del Commissariato di Cassino, ha condotto gli interventi sul territorio sono palesi ed evidenti agli occhi di tutti, cittadini e istituzioni. A lui vanno i miei complimenti e i ringraziamenti per la vicinanza umana e professionale grazie anche ad una conoscenza che affonda le sue radici nella gioventù” ha dichiarato il sindaco del Comune di Cassino Carlo Maria D’Alessandro. “La mia gioia per questo risultato però lascia spazio anche al timore che non avendo il Commissariato di Cassino la prima dirigenza, il dottor Tocco possa essere destinato, di qui a breve, ad un trasferimento. Io auspico che il Commissariato di Cassino acquisisca quanto prima un ruolo con comando da primo dirigente così da poter permettere al dott. Tocco di poter svolgere questo importante ruolo nella nostra città. Me lo auguro perché Cassino ha bisogno di sicurezza, di tutela per i nostri figli e per la cittadinanza intera”.

Il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli ha detto: “Mi congratulo con il vice questore Alessandro Tocco per la promozione a primo dirigente. In questi anni in cui ha guidato il Commissariato di Cassino si è distinto per passione e spirito di servizio. La divisa rappresenta un importante presidio di legalità sul territorio, per cui professionisti ed, in primis, uomini come il dott. Tocco, che si spendono quotidianamente per la collettività nel loro servizio, costituiscono un modello per i nostri giovani, un punto di riferimento nella società contemporanea. Rinnovo i miei auguri al dott. Tocco con l’auspicio che il Commisariato di Cassino acquisisca un ruolo con comando da primo dirigente, in modo da rafforzare il presidio di legalità sul territorio”.