L’alberghiero di Veroli sorprende anche i giapponesi

I complimenti all’Alberghiero di Veroli arrivano perfino dal Giappone. La X edizione dei Campionati italiani assoluti di Karate tradizionale, ospitata sabato 1 e domenica 2 giugno nel prestigioso ed innovativo Palacoccia di Veroli, hanno messo tutti d’accordo: i ragazzi e i docenti dell’ Alberghiero delI’ IIS Sulpicio di Veroli sono da cintura nera. La manifestazione organizzata da Enrico Pigliacelli, presidente del comitato regionale Fikta del Lazio insieme al suo staff, con il patrocinio del Comune di Veroli, della Provincia di Frosinone, della Fijlkam, dell’Us Acli, della Fikta, dell’Isi Ente Morale, dell’Isi asd e di Flex Fit Centro Sportivo, si è onorata addirittura della presenza del fondatore dell’Istituto Karate Shotokan Italia, Maestro Shirai Hiroshi. In questo contesto, elettrizzante e di ampissimo respiro nazionale, anche i giovani dell’Alberghiero verolano hanno dato il loro importante contributo per la riuscita dell’evento. A loro, e mai scelta fu più azzeccata, è stato affidato l’allestimento del buffet per gli ospiti, gli atleti e gli invitati. Un vero successo, che ha ottenuto riconoscimenti e soddisfazioni. E’ stato lo stesso comitato organizzatore dell’evento a complimentarsi con l’Istituto verolano, per la professionalità, la bravura e la creatività nella cucina e composizione del buffet e soprattutto per l’accoglienza che i ragazzi dell’Alberghiero hanno saputo riservare per tutti i presenti nonostante la giovane età e l’emozione giustificata dalla portata dell’evento. Impeccabili e professionali tanto da meritare una nota di ringraziamento da parte del comitato organizzatore: “Il Comitato organizzatore della decima edizione dei Campionati italiani assoluti di Karate tradizionale, ci tiene a ringraziare l’IIS Sulpicio di Veroli per la professionalità e la disponibilità dimostrata dagli allievi del settore alberghiero. Ringrazia ovviamente il Dirigente scolastico Salvatore Cuccurullo in particolare il docente referente Giovanni Melideo responsabile dell’organizzazione di sala, che insieme ai colleghi di accoglienza, prof.ssa Elena Carbone e prof. Luca Minnucci, responsabile di cucina, hanno curato i rispettivi settori in modo egregio, ricevendo i complimenti sia dai numerosissimi atleti presenti sia dalle personalità intervenute”. Un’altra medaglia all’IIS Sulpicio, che passa attraverso la competenza e la professionalità dei suoi docenti ed alunni.

Monia Lauroni