Treni soppressi, ritardi e disagi sulla Roma- Cassino

Lunedì nero per le migliaia di pendolari della linea Roma-Cassino.

A causa di un guasto tecnico temporaneo tra Tor Vergata e Ciampino e tra Colle Mattia e Zagarolo i treni del pomeriggio hanno subito forti ritardi. Almeno due i treni soppressi, i ritardi hanno raggiunto fino a 70 minuti di ritardo con picchi previsti di 90 minuti.

Il convoglio Delle 17.07 è stato declassato e effettua tutte le fermate della tratta. Un lunedì difficile per i tanti pendolari che stanno affollano i pochi convogli partiti dalla stazione Termini aggiungendo al ritardo il disagio di viaggiare in piedi e su carrozze sovraffollate