Maxi sequestro di droga in A1 a Cassino, la polizia stradale ferma auto con 51 chili di marijuana

Un maxi sequestro di marijuana è stato effettuato ieri sera sull’atostrada A1 dagli agenti della sottosezione di Polizia Stradale di Cassino.

Durante il controllo del tratto autostradale, i poliziotti hanno notato nel territorio di Aquino una Nissan X Trail ed hanno quindi intimato al conducente, unica persona a bordo di fermarsi.

Il conducente bruscamente ha arrestato la marcia in corsia, dandosi a precipitosa fuga.

Gli agenti subito si sono attivati per mettere in sicurezza l’auto ed evitare incidenti con gli altri veicoli in transito, e questo consentiva al conducente, anche se inseguito, di far perdere le proprie tracce approfittando della campagna circostante.

Il suo atteggiamento insospettiva pertanto i poliziotti che hanno effettuato una verifica puntuale dell’autovettura.

Nel portabagagli sono stati rinvenuti alcuni sacchi in plastica trasparenti, contenenti sostanza stupefacente risultata poi essere marijuana, per un peso di 51,500 chilogrammi.

La Nissan X Trail risultava intestata ad un uomo residente in provincia di Trento.