PretenDiamo Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa

Anche in provincia di Frosinone, il “Commissario Mascherpa”, personaggio del fumetto della Polizia di Stato, è entrato nelle aule scolastiche per promuovere la cultura della legalità e del rispetto.
A veicolare l’iniziativa della Polizia di Stato, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è stata, in ambito locale, la sempre presente dr.ssa Cristina Pagliarosi, Direttore Tecnico Superiore Psicologo della Questura, in prima linea, costantemente, per prevenire e contrastare i comportamenti devianti tra i giovani del territorio.
Il progetto, dopo l’Istituto Comprensivo Frosinone 4^, ha coinvolto anche gli studenti dell’Istituto Comprensivo Frosinone 2^ , l’I.I.S. “A.Volta” e l’I.I.S. “Bragaglia”.
Alle classi interessate è destinato un concorso: gli alunni della scuola primaria saranno invitati ad approfondire la tematica: “Con le regole si vive meglio insieme”, mentre gli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado saranno invitati a sviluppare il tema: “Impara a fare le scelte giuste…puoi cambiare il mondo”.