San Vittore del Lazio – Fermati dai carabinieri con arnesi da scasso, denunciate tre persone

I carabinieri della Stazione di Cervaro hanno denunciato tre persone provenienti dalla provincia di Napoli perché responsabili del reato di “Possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli”.

Gli stessi venivano intercettati e controllati a bordo di un’autovettura e a seguito di specifici controlli e di perquisizione veicolare, venivano trovati in possesso di una mazzuola da carpentiere, due cacciavite della lunghezza di 16 centimetri, una mini torcia e un punteruolo in ferro, oltre ad uno scalda collo di colore nero, il tutto sottoposto a sequestro.

Ricorrendo i presupposti di Legge sono inoltre stati proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O., con divieto di far ritorno nel Comune di San Vittore Del Lazio per tre anni.