Frosinone, al via il Carnevale 2019

Domenica 24 febbraio sarà inaugurato il programma dei festeggiamenti del Carnevale 2019 che durerà, anche quest’anno, una settimana, così come fortemente voluto dall’amministrazione Ottaviani. La manifestazione, patrocinata dal Comune, è organizzata dall’associazione culturale Rione Giardino con Pro loco di Frosinone, associazione Il Corso e Limited Edition. 
Domenica 24 febbraio, alle ore 11.30, in piazza della Libertà/piazza Cairoli (Campanile), si terrà la Cerimonia inaugurale alla presenza del Sindaco, Nicola Ottaviani.
Giovedì 28 febbraio, alle 9, presso il museo storico del Carnevale, si terranno le visite guidate delle scolaresche, mentre alle 19 la Casa della Cultura ospiterà la tradizionale tombolata con ricchi premi e fini fini party (degustazione). 
Venerdì 1° marzo, alle ore 9, al museo storico del Carnevale, spazio alle visite guidate delle scolaresche, mentre alle 21 la Casa della Cultura sarà palcoscenico d’eccezione per la rappresentazione teatrale dialettale dal titolo “Maria Nicola e chigl’i de sotto”. 
Sabato 2 marzo alle 9, al museo storico del Carnevale sono in programma le visite guidate delle scolaresche. 
Alle 21 alla Villa comunale, si terrà il veglione mascherato di beneficenza (pro U.I.C.I), il Gran ballo del Generale, con spazio dedicato all’animazione dei bambini. 
Domenica 3 marzo, alle 15.30, la Casa della Cultura ospiterà la sfilata delle mascherine (esibizioni di clown e giocoleria). 
Lunedì 4 marzo, dalle 15, spazio alla festa del Carnevale in famiglia (itinerante); il Generale Championnet incontra le case famiglia della città. 
Il programma di martedì 5 marzo vedrà, alle 10, presso la Casa della Cultura, l’attesa festa mascherata del matinée di Carnevale. Alle 13, partenza della sfilata dei carri allegorici nella parte bassa della città; alle 14.30, dal centro storico, sarà dato il via alla Festa della Radeca; in piazza Garibaldi, la radecata delle criature. 
I carri partiranno dal quartiere Cavoni, seguendo il percorso su via Landolfi, via Fabi, zona scalo (piazzale Kambo, via Puccini), via Marittima, via Aldo Moro, via Marco Tullio Cicerone, Madonna della Neve, via Tiburtina, piazzale de Matthaeis, viale Roma, via Cesare Battisti. Da qui, i carri si ricongiungeranno con il corteo storico, alla testa della sfilata.