Il 10, 11 e 12 maggio il primo concorso musicale Città di Veroli

Veroli in chiave di sol. La musica è ciò che meglio esprime il genius loci di questa piccola meravigliosa parte del mondo e connette le tante anime di questa città artisticamente vivace come una metropoli. Le solide radici di arte e cultura e l’ effervescenza contemporanea, hanno permesso al centro storico, così come alle frazioni ed alle sue suggestive alture di divenire teatro a cielo aperto di un’articolata rete di eventi, manifestazioni e appuntamenti musicali che copre tutto l’ anno. In questo contesto nasce il primo concorso musicale della città di Veroli. Ideato e promosso dall’associazione culturale “Musikè”, con il patrocinio del Comune di Veroli, intende rivalutare l’ importanza della musica come fatto culturale che si eleva nei valori sociali, educativi e turistici. Veroli, come tutto il territorio ernico, sin dai suoi giorni più antichi è stata culla di artisti, letterati e compositori che hanno dato vita all’espansione di una scena indipendente con un’alta concentrazione di talenti di respiro internazionale. Il concorso ha lo scopo di promuovere la cultura musicale tra i giovani, di individuare e di favorire l’ affermazione artistica di talenti emergenti, di contribuire a diffondere, sviluppare e incrementare un interesse sempre maggiore per lo studio della musica. Intende inoltre fare della musica il motore di una strategia di sviluppo basata sulla valorizzazione creativa del patrimonio culturale e la sinergia tra cultura, turismo, sociale e formazione. Sarà un momento di rivalutazione del tessuto socioculturale della città che deve continuare a credere nella cultura come strumento per accrescere in visibilità e vivibilità. La formula sarà quella agile di una successione di esibizioni suddivise il categorie di partecipazione. Un programma ricco e articolato che vedrà protagonisti le principali istituzioni musicali del territorio, musicisti, gruppi, bande, scuole ad indirizzo musicale e singoli appassionati. Un modo affascinante per la diffusione della cultura musicale presso un pubblico sempre più vasto come numero e “ritmicamente” diversificato e, non ultimo, per la valorizzazione dei giovani. Una formula che inoltre produrrá un notevole ritorno di immagine sotto l’aspetto turistico. Un plauso alla direzione artistica formata dai maestri Fabio Cipriani ed Egidia Casciano e a Bruno Fiorini, coordinatore dell’ evento. Musica come catarsi, respiro, aria nuova che pulisce, musica come partenza e ritorno di una città che riesce a modellare il soffio del vento, distribuirlo sui cinque righi e tirarne fuori un capolavoro.
Info e regolamento:
wwwconcorsomusicaleveroli.it
Contatti: 328 4748369 – 333 7575345
E-mail: concorsomusicaleveroli@gmail.com