Inaugurato a Rocca D’Arce Monumento alla Conoscenza

Inaugurato Sabato 9 febbraio, alle 11.30, a Rocca D’Arce il Monumento alla Conoscenza, in Perlato Royal Coreno, realizzato dal prof. Vincenzo Bianchi, già titolare della prima Cattedra di Scultura all’Accademia di Belle Arti di Firenze, insignito della laurea Honoris Causa in Fine Arts dall’Universitas Internationalis Studiorum Superiorum Pro Deo di Nel York e dai suoi allievi presso un’azienda del Distretto del Marmo.

Il sindaco di Coreno Ausonio, Domenico Corte, partecipando alla cerimonia d’inaugurazione, tenutasi alla presenza del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani ed altre autorità locali ed internazionali, ha ringraziato a nome della comunita’ corenese e degli operatori del settore marmifero, il sindaco Rocco Pantanella e tutta l’Amministrazione comunale di Rocca D’Arce, per aver scelto il pregiato marmo di Coreno per questo imponente e significativo monumento, alto cinque metri in cui sono stati incisi i nomi dei novantuno comuni della provincia di Frosinone quale omaggio ad un territorio ricco di conoscenza, storia, tradizioni, rispettoso della memoria, ma anche proiettato in un futuro di pace.

Corte ha ringraziato anche il professor Bianchi che con il Perlato Royal ha realizzato diverse opere tra cui quest’ultimo capolavoro. Il maestro Bianchi che ha insegnato Pittura e Scultura nelle Accademie di Catanzaro, Frosinone, Urbino e ha diretto l’Accademia di Belle Arti di Macerata, artista di fama internazionale è stato candidato al Nobel per la Pace per gli anni 2009 e 2010, il marmo di Coreno preferisce chiamarlo semplicemente pietra di Coreno. “Apprezzare e valorizzare le risorse della nostra terre – ha aggiunto il sindaco del paese del marmo – è fondamentale per la crescita economica, sociale e culturale del nostro territorio. Tante sono le opere monumentali, presenti in tantissimi comuni della provincia e non solo, che testimoniano le specificità di un materiale pregiato come il Perlato Royal Coreno.

Chi desidera ammirare le qualità di questo materiale straordinario può visitare l’Eco Royal Museum, presso il Centro Servizi in località Casale a Coreno Ausonio, aperto tutti i venerdi, sabato e domenica dalle ore 15 alle 18.