Veroli, in piazza il concerto del Primo Maggio

Primo Maggio a Veroli, ci pensano i commercianti del centro. Nasce dalla voglia di riscatto di un gruppo di commercianti, il primo “concertone” del primo maggio in piazza a Veroli. Una vitalità mai vista in passato, in collaborazione con la Pro Loco, darà inizio alla prima edizione di grande evento di musica e divertimento. Quando l’unione fa davvero la forza. La forza di studiare insieme idee e progetti per un centro vivo e vitale, la forza di non cedere allo sconforto di un momento tanto critico, economico e sociale. Unire le forze e fare rete, in un obiettivo condiviso che è quello di investire e rilanciare il centro storico. La crisi che si traduce in intraprendenza. Una piazza festante, qualcosa di fresco, spirito di condivisione, swing, mandolino e rock’n’roll: è quello che propongono i commercianti del centro per la festa dei lavoratori. Musica, tanta musica affidata alla genialità artistica della Mikely Family Band. Sempre nel centro storico saranno aperti i musei e le strutture di interesse turistico. Animazione per bambini e locali aperti tutto il giorno con tavoli “open-air”. Una giornata per riflettere, tra suoni e allegria sulle mille sfaccettature dello scottante tema lavoro. Un omaggio a questo giorno di festa dedicato a una delle arti più nobili che appartengono alla razza umana. Chi fosse alla ricerca di una buona ragione per guardare con equanimità alla festa del primo maggio e non volesse cercarla nella tradizione del movimento operaio, può rivolgersi ai commercianti del centro verolano. Esempio della nobiltà e del sacrificio del lavoro. Se il primo maggio è un’opportunità per ricordarci queste cose e di come sia attraente e brillante la società verolana, vale la pena di difenderlo. Buon Primo Maggio a Veroli.

Monia Lauroni