Appuntato spara alla moglie e si barrica in casa tenendo in ostaggio le figlie

Appuntato dei Carabinieri in servizio alla Stazione di Velletri si è portato presso l’abitazione della moglie dalla quale è in fase di separazione, in Cisterna di Latina, e nel corso di un violento litigio ha attinto la moglie con colpi d’arma da fuoco esplosi dalla sua pistola d’ordinanza. La donna e’ stata trasportata in gravissime condizioni al S. Camillo di Roma. l’appuntato è  attualmente barricato in casa dove tiene in ostaggio le sue due figlie. Situazione seguita dai CC del Comando Provinciale di Latina.