Frosinone – I circoli del Pd a congresso, rinnovati gli organi direttivi in oltre 40 comuni: ecco tutti i neo segretari

I circoli del Partito democratico della provincia di Frosinone si sono misurati con il culmine della fase congressuale. Nella giornata di oggi in oltre 40 comuni il popolo democratico ha proceduto al rinnovo dei direttivi locali. Il segretario provinciale Simone Costanzo ha commentato: “Si sono svolti i congressi in oltre 40 comuni e tutti con una buona partecipazione. Ogni circolo ha dimostrato un buon dibattito e la nomina di una classe dirigente che, con passione, si impegna sui territori. Sono molto soddisfatto della giornata di oggi e credo sia il miglior viatico per le elezioni regionali, è stata una bella prova di compattezza per tutta la classe dirigente provinciale”.

L’assessore regionale del Pd Mauro Buschini ha commentato: “Auguri ai nuovi segretari e dirigenti dei circoli Pd. I circoli rappresentano il tessuto principale della vita del nostro partito. In queste settimane si sono confrontati, hanno discusso e riportato la politica al centro del nostro dibattito. I tanti segretari eletti, i nuovi dirigenti, rappresentano la speranza ma anche la risorsa migliore per il futuro del Pd della provincia di Frosinone: a loro vanno i migliori auguri di buon lavoro”.

Luca Fantini segretario regionale dei giovani democratici affermato: “Auguri ai segretari, la giovanile si conferma grande risorsa Pd. Nei giorni scorsi e nel corso della passata settimana si sono svolti gran parte dei congressi dei Circoli del Partito Democratico della provincia di Frosinone.
Rivolgo quindi i miei auguri di buon lavoro a tutti i segretari di circolo eletti in queste settimane, con una nota particolare a tutti coloro che, tra i rinnovati gruppi dirigenti dei circoli, hanno iniziato l’esperienza politica nell’organizzazione giovanile del Pd. L’organizzazione giovanile si conferma una grande risorsa per il Partito che, tramite il dibattito democratico, sceglie di mettere al lavoro ragazze e ragazzi che hanno contribuito al rilancio della nostra attività politica tramite il lavoro constante dei circoli e dei presidi territoriali, due azioni da cui non possiamo prescindere. Sapere che oggi una nuova classe dirigente si affaccia sul panorama politico della nostra provincia è soddisfacente e rassicurante. Sono sicuro che sarà un apporto determinante in vista dei prossimi appuntamenti elettorali!
Buon lavoro a tutti, buon lavoro al Pd”.

Nel dettaglio, la lunga carrellata congressuale ha portato all’elezione di Antonio Agostini segretario Pd a Supino, di Emilio D’Agostini a Casalvieri e a Angelo Palmieri a Torrice. A Piedimonte San Germano è stato eletto Domenico Iacovella mentre Michelangelo Italiano è stato eletto a Serrone. Alessandro Incitti è il neo segretario del Pd di Vico nel Lazio, Andrea Picarazzi del circolo di Arnara e Alessandro D’Alessandro di Vallemaio.

Walter Marrazza è stato eletto segretario del Pd ad Atina e Clara Elena Tascu a Strangolagalli, Anna Pagnani a Campoli Appennino, Antonio Di Nota a Colle San Magno, Danilo Piroli a Patrica, Luca Giorgi a Pofi, Rocco Patriarca a Fontana Liri, Renato Lanzalone a Villa Santa Lucia, Franco Bianchi a Terelle e Alberto Festa a Fiuggi.

Alessio Giovannone è stato eletto segretario ad Arpino, Enzo Petricca a Sora, Carmelo Messore a Sant’Ambrogio Sul Garigliano, Stefano Carducci a Isola del Liri, Andrea Pro a Ferentino, Francesco De Angelis (omonimo del presidente Asi) a Guarcino, Andrea Palladino a Frosinone e Marino Fardelli a Cassino.