La “parola” di ottobre è: “prevenzione”.

Scegliere di prendersi cura di sé stessi significa sicuramente mangiare bene e fare dell’attività fisica, in base alle nostre esigenze, ai nostri scopi, al nostro tempo. Qualcosa che deve essere alla base di tutto questo?
La prevenzione! Senza ombra di dubbio. La LILT (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) è un’associazione che ogni anno organizza controlli e visite gratuite presso la Brest Unit del Goretti di Latina.
Anche la sede di Gaeta è attiva (Via Firenze, n 2), è possibile contattare la sede al numero 0771 187 5820. Una diagnosi precoce, tantissime volte, è l’arma vincente.
In questo caso specifico si tratta di donne, ma tante solo le iniziative che, soprattutto in questo mese, prendono il via. Fare i controlli è solo uno dei passi da fare. La nostra vita, la nostra buona vita, la costruiamo in tutte le cose che facciamo e decidiamo di fare.
Dal mio canto consiglio a tutti un’alimentazione basata sulla dieta mediterranea, perché è la migliore e ci sono tanti studi scientifici che la consigliano, per diversi motivi. Variate con prodotti integrali, preferendo come grassi l’olio extravergine di oliva a crudo e la frutta secca, scegliendo diverse fonti proteiche tra carne e pesce magri, uova. Una malattia di questo tempo, purtroppo, è il consumo degli zuccheri semplici e di prodotti confezionati. Ci sono, invece, ricette semplici e variegate, che non richiedono tempi lunghi, che tutti, quindi, possiamo provare. Bisogna prestare tanta attenzione alle etichette dei prodotti alimentari!
Il trucco? Meno è lunga la lista degli ingredienti, più l’alimento è salutare. Questo vale per i prodotti confezionati, ma anche per quelli che vogliamo preparare! Anche così facciamo prevenzione. Non ci sono nuovi propositi, c’è solo un modo per cambiare, per porsi degli obiettivi e tentare di raggiungerli in ogni cosa. Non si cambia solo a tavola, solo in palestra, solo pensando agli errori fatti e ai risultati non raggiunti o a quelli che si ritengono difficili da raggiungere.
Si decide di cambiare totalmente, un passo alla volta perché il risultato vero è continuare con abitudini sane e durature, con costanza e quotidianità.
Come ogni mese, ecco la lista della spesa: carote, broccoli, cavolfiori, cicoria, finocchi, patate, radicchio e zucca, da gustare come contorni o come condimenti per un primo piatto. Se con l’estate avete tralasciato il consumo di legumi, ora è il momento di riinserirli nel vostro “calendario alimentare”, nella forma che più aggrada a voi e al vostro intestino!
Se avete difficoltà, potete provare delle alternative sulla modalità di cottura degli alimenti, una soluzione si riesce a trovare anche a tavola, anche ai fornelli.

Per domande o appuntamenti potete contattarmi al 388.3253367, oppure recarvi a Formia presso la Clinica Casa del Sole, a Cassino, presso la clinica Sant’Anna o a Castelforte, in Via Alcide De Gasperi n.66
Lucia Testa